Ricerca
LICEO DELLE SCIENZE UMANE OPZIONE ECONOMICO-SOCIALE

Liceo delle scienze umane

Il nostro istituto può contare su una lunga esperienza di insegnamento nelle scienze umane

Cos'è

Il nostro istituto può contare su una lunga esperienza di insegnamento nelle scienze umane, esperienza che adesso viene ad essere rinnovata in profondità sulla base della riforma promossa dal Ministero e della recente progettazione didattica per competenze. L’indirizzo unisce due elementi:

l’offerta di una preparazione liceale, fondata su una compresenza equilibrata di discipline umanistiche e scientifiche, ed una caratterizzazione intorno all’asse culturale centrato sullo studio della psicologia, della pedagogia, della sociologia e dell’antropologia.

L’insegnamento pluridisciplinare delle scienze umane, condotto in stretta relazione con quello della letteratura, della storia e del diritto (nei primi due anni), con quello della filosofia, della storia dell’arte e, in ambito scientifico, con quello della biologia (a partire dal terzo anno) fa sì che lo studente impari ad allargare e ad approfondire progressivamente il proprio sguardo sulla realtà dell’uomo . Viene, così, guidato ad acquisire gli strumenti per cogliere le diverse dimensioni tramite cui la persona costruisce la propria identità, la specificità dei processi formativi, ma anche lo sviluppo delle forme di interazione sociale e delle forme istituzionali in ambito socio- educativo, comprendendo come tali relazioni si siano formate e trasformate, fino a giungere alla situazione del mondo contemporaneo.

Fondamentale per questo scopo è che lo studente conosca e padroneggi i principali metodi di indagine utilizzati nell’ambito della scienze umane, ma anche sviluppi capacità e metodologie comunicative e relazionali. A partire dal terzo anno la realizzazione di attività di scuola-lavoro in strutture educative (come la Scuola Primaria “ Collodi ” ) e socio- sanitarie (come il Centro di accompagnamento alla nascita “ Margherita ” di Careggi) con cui il nostro Liceo ha istituito delle convenzioni e la realizzazione di progetti svolti con la collaborazione di associazioni culturali e laboratori (come il “Centro di documentazione e azione sociale” e il “ Laboratorio Didattico Ambientale ” di Villa Demidoff) permettono agli studenti di mettere alla prova le loro capacità di applicare i metodi e le teorie studiate e di lavorare in modo cooperativo alla progettazione e conduzione di eventi educativi.

Esperienze che risultano fondamentali anche allo scopo di orientarli nelle scelte future. In particolare, a conclusione del percorso liceale, lo studente avrà acquisito le seguenti competenze:

  • mettere in relazione il funzionamento della mente con l’evoluzione individuale e il contesto sociale, ricostruendo gli aspetti essenziali dello sviluppo cognitivo, emotivo e sociale della persona nell’arco della vita;
  • padroneggiare le principali tipologie educative proprie della cultura occidentale e il ruolo da esse svolto nella costruzione della civiltà europea;
  • comprendere le dinamiche proprie della realtà sociale, con particolare attenzione ai processi formativi, formali e non, ai servizi alla persona, al mondo del lavoro, ai fenomeni interculturali e ai contesti della convivenza;
  • mostrarsi consapevole della specificità delle diverse culture in quanto risposte di adattamento all’ambiente, nelle loro modalità di conoscenza, nell’organizzazione della vita sociale, economica, politica e in rapporto alla dimensione religiosa;
  • utilizzare in modo efficace gli strumenti espressivi ed argomentativi per gestire l’interazione in classe, ma anche in altri contesti che presentano scopi formativi;
  • padroneggiare una seconda lingua europea con modalità e competenze corrispondenti al livello B2 del Quadro Comune europeo di riferimento, con l’apertura di una prospettiva di inserimento lavorativo anche a livello dell’Uni o ne Europea;
  • progettare e condurre semplici interventi educativi. I diplomati del Liceo delle Scienze Umane acquisiscono, dunque,competenze generali per il proseguimento di tutti gli studi universitari e competenze specifiche per corsi di laurea nel settore della Psicologia, delle Scienze della Formazione,della Sociologia, dell’Antropologia,delle Scienze della salute umana. Tale preparazione offre sbocchi lavorativi in ambito scolastico, educativo, sanitario, giuridico-sociale.

Come si accede

 

Per accedere alla scuola secondaria di secondo grado, dopo aver completato il ciclo di studi della scuola secondaria di primo grado, è necessario  iscriversi tramite la procedura online presente su https://www.istruzione.it/iscrizionionline

 

L’iscrizione alla secondaria di secondo grado viene effettuata tramite la compilazione di un modulo on line disponibile nel periodo comunicato ogni anno attraverso la circolare sulle iscrizioni che viene pubblicata di norma nel mese di novembre.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio
Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio
  • indirizzo

    Via Antonio Cocchi, 15, 50131 Firenze FI

  • CAP

    50131

  • Orari

    Per conoscere gli orari e le modalità di ricevimento contattare la segreteria scolastica

  • indirizzo

    Via dei Bruni, 6, 50139 Firenze FI

  • CAP

    50139

  • Orari

    Per conoscere gli orari e le modalità di ricevimento contattare la segreteria scolastica

Contatti